logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30    
       

News

Passaggio a livello di viale dell'Industria. Orsi: "Facciamo chiarezza"


Sul futuro del passaggio a livello di Viale dell’Industria, lungo la linea ferroviaria che collega Schio a Vicenza, l’Amministrazione Comunale intende mettere in evidenza alcuni punti fondamentali per fare chiarezza sulla questione.

Sei anni fa, all’inizio del nostro primo mandato, la tratta ferroviaria Schio-Vicenza, era considerata un ramo secco a rischio di soppressione – ricorda il Sindaco Valter Orsi -. Oggi, invece, è diventata un’asse di collegamento strategico grazie a un costante lavoro dell’Amministrazione in sinergia con la Regione del Veneto, RFI e Trenitalia”.

Un lavoro condiviso che si è concretizzato anche in un’analisi puntuale della tratta in questione al fine di migliorarne la funzionalità, attraverso l’intervento sui tempi di percorrenza e sul numero di corse disponibili. A seguito di questa rivalutazione, inoltre, dal 2019 la tratta ferroviaria Schio-Vicenza è l’unica in Veneto che ha attivato in via sperimentale la riduzione del costo del biglietto al 50% negli orari non di punta. 

La collaborazione tra i Sindaci dei Comuni attraversati dalla linea con l’assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti Elisa De Berti e con RFI e Provincia di Vicenza ha portato a ottimi risultati” prosegue Orsi.

Per l’elettrificazione della linea (con conseguente eliminazione dei passaggio a livello su tutta la tratta) il Ministero dei Trasporti ha già stanziato 55 milioni di euro su un totale di 130 milioni necessari per completare l’intervento. Nei prossimi mesi prenderanno il via dei percorsi di collaborazione tra la Regione e i singoli Comuni interessati dalla linea ferroviaria per definire delle modalità di intervento specifiche a ogni municipalità.

“Per quanto riguarda il nostro Comune le soluzioni possibili sono tre – precisa il Sindaco -. Un sottopasso o un sovrappasso al posto del passaggio a livello oppure lo spostamento della stazione ferroviaria dal centro all’area dei “Cimenti”. Nelle prime due ipotesi la stazione rimarrebbe dove si trova attualmente”.

Una volta disponibili i dati necessari sulle tre soluzioni d’intervento possibili, la popolazione sarà informata adeguatamente e solo allora sarà chiamata a esprimersi a riguardo. 

L’approccio in cui crediamo è quello che punta a promuovere la partecipazione consapevole della cittadinanza alla cosa pubblica. E a quanto pare la nostra visione è molto differente da quella delle altre forze politiche coinvolte”.

 

 Comunicazione del sindaco Valter Orsi


Data ultimo aggiornamento: 26/03/2020
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo