logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Schio

Provincia di Vicenza - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Aprile  2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30   
       

Bonus gas - bonus idrico - bonus energia elettrica

Servizio solo su appuntamento

Prenota on line
Informazioni telefoniche: 0445-691 242


Descrizione e requisiti

I Bonus Sociali sono misure volte a ridurre la spesa per il servizio di gas, acqua ed energia elettrica nelle famiglie in condizione di disagio economico.

Si tratta di uno sconto sulle bollette, introdotto dal Governo e reso operativo dall'ARERA, Autorità di regolazione per Energia Reti e Ambienti, con la collaborazione dei Comuni, per assicurare un risparmio sulla spesa per l'energia.

Può essere concesso

  • per disagio economico
    Per il disagio economico il bonus è riconosciuto per 12 mesi

  • gravi condizioni di salute (disagio fisico)
    Possono ottenere il bonus elettrico tutti i clienti domestici costretti all’uso di apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita

Il bonus per disagio fisico viene erogato senza interruzioni fino a quando sono utilizzate le apparecchiature. Il cessato utilizzo di tali apparecchiature deve essere tempestivamente segnalato al proprio venditore di energia elettrica



Dove rivolgersi

Centri di Assistenza Fiscale (CAF) del Comune di Schio

  • CISL VENETO SERVIZI SRL, SS. Trinità 102 - Tel. 0445-526060

  • USB (Unione Sindacale di Base), Via XXIX Aprile, 31/b (zona Fontane) - Tel 0445-520222

  • ACLI SERVICE SRL , Vicolo della Giassara 5/7 - Tel 0444-955002

  • PUNTO SERVIZI CGIL SRL, Via Lago di Garda 24 - Tel. 0445-532150

Documenti da presentare

BONUS PER DISAGIO ECONOMICO

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico saranno riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano presentare domanda.

(decreto legge 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157)

Al momento della presentazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per ottenere l'attestazione ISEE utile per le differenti prestazioni sociali agevolate, in automatico saranno riconosciuti i bonus sociali per disagio economico ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto.

Le condizioni necessarie per avere diritto ai bonus per disagio economico sono:

  • appartenere ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore a 8.265 euro, oppure

  • appartenere ad un nucleo familiare con almeno 4 figli a carico (famiglia numerosa) e indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro, oppure

  • appartenere ad un nucleo familiare titolare di Reddito di cittadinanza o Pensione di cittadinanza.

Uno dei componenti del nucleo familiare ISEE deve essere intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva

Ogni nucleo familiare ha diritto a un solo bonus per tipologia - elettrico, gas, idrico - per anno di competenza maggiori informazioni e dettagli

 

BONUS PER GRAVI CONDIZIONI DI SALUTE (DISAGIO FISICO)

Possono ottenere il bonus tutti i clienti domestici affetti da grave malattia o i clienti domestici con fornitura elettrica presso i quali viva un soggetto affetto da grave malattia, costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita.

L'elenco delle apparecchiature elettromedicali salvavita che danno diritto al bonus sono state individuate dal Decreto del Ministero della Salute del 13 gennaio 2011.

Il bonus per disagio fisico è cumulabile con quello per disagio economico (sia elettrico che gas e acqua) qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità

Maggiori informazioni e dettagli https://www.arera.it/it/consumatori/ele/bonusele_df.htm#richiesta

Contributi da versare

Gratuito

Tempi di erogazione

Immediato

Normativa di riferimento

  • DL 26 ottobre 2019 n. 124, convertito con modificazioni dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157

  • Determina 1/2020 - DACU

  • Delibera 499/2019/R/com

  • Determina 12/2018 - DACU

  • Determina 4/2017 - DACU

  • Delibera 1/2017/R/eel

  • Decreto 29 dicembre 2016

  • Delibera 814/2016/R/com

  • Determina 1/2015 - DCCA

  • Delibera 402/2013/R/com - TIBEG

  • Determina 9/DCOU/2013

  • Decreto 13 gennaio 2011

  • Decreto 28 dicembre 2007

  • CSEA - Regolamento recuperi bonus elettrico e bonus gas



Segnalazioni, reclami e suggerimenti

Servizio di Assistenza per i Cittadini dell’ARERA numero verde 800-166654

Call Center SGAte numero Verde 800192719

oppure

indirizzo di posta elettronica sgate@anci.it

 

Per reclami http://www.sgate.anci.it/?q=archivio-notizie/eltgas-modalit-per-la-presentazione-di-un-reclamo-allo-sportello-per-il

Responsabile aggiornamento scheda

Susi Barbares - Ufficio Anagrafe

Data aggiornamento scheda

01/02/2021
Via Pasini, 33 - 36015 (VI); telefono 0445-691.111
Partita I.v.a. 00402150247
info@comune.schio.vi.it
Indirizzo PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net ; Foto del banner da sin a dx: Archivio Marzari, Giacom Piovan, Dario Strozzo, Dario Strozzo